Incontro di formazione liturgica 2024

Per Direttori e Cantori di Cori parrocchiali sabato 2 marzo al Priorato di Saint-Pierre

L’ufficio Liturgico – sottosezione Musica sacra organizza un incontro annuale di formazione liturgica rivolto ai direttori e ai cantori di cori parrocchiali dal titolo “Per una partecipazione viva: la ministerialità del canto e della musica nella liturgia”. In questo primo incontro dopo la realizzazione delle “unità parrocchiali” potrebbe essere importante riflettere insieme proprio su questi temi. […]

condividi su

Riconsegnati alla Diocesi i manoscritti dal XV al XVII secolo

Trattenuti illecitamente per tredici anni dalla persona incaricata del restuaro

Venerdì 16 febbraio 2024, presso il salone delle udienze del palazzo vescovile di Aosta, il Col. Giovanni Cuccurullo, Comandante del Gruppo Carabinieri di Aosta, e il Mar. Roberto Nossein, Comandante della Stazione Carabinieri di Nus, alla presenza di altri colleghi dell’Arma hanno consegnato al Vescovo di Aosta, Mons. Franco Lovignana, una decina di preziosi manoscritti […]

condividi su

Quaresima 2024

Messaggio del Vescovo

Cari fratelli e sorelle, nel Messaggio per la Quaresima, papa Francesco ci invita a rallentare il ritmo frenetico delle nostre giornate e a fermarci «in preghiera, per accogliere la Parola di Dio» e «come il Samaritano, in presenza del fratello ferito». So bene che non è facile perché siamo inseriti in un vortice che governiamo […]

condividi su

Quaresima di fraternità 2024

A sostegno dei missionari valdostani nel mondo

Il direttore: In punta di piedi vi raggiungo nelle vostre occupazioni quotidiane. Spero di trovarvi bene, certamente impegnati nel cercare di portare – per come possiamo e sappiamo fare – quello che ci è stato affidato. Il 14 febbraio – come sapete – inizia il Tempo liturgico della Quaresima. Tempo speciale di preparazione all’incontro rinnovato […]

condividi su

XXXII Giornata Mondiale del Malato

Domenica 11 febbraio 2024

Quando il 13 maggio 1992 san Giovanni Paolo II istituiva la Giornata Mondiale del Malato, ne definiva gli scopi. Da allora, ogni anno, la Giornata Mondiale del Malato ha posto l’accento su temi, situazioni, realtà diverse, in un cammino ecclesiale condiviso. La CEI ha sempre adeguato al contesto italiano i “Temi” e i  “Messaggi” proposti […]

condividi su