Ad patriam vocati - Don Teotimo Vittaz

 

Nella notte tra il 22 e il 23 aprile, a Torino, il Signore ha chiamato a Sé don Teotimo Vittaz sdb. Nato a Nus nel 1938, professo solenne salesiano il 6 agosto 1966, ordinato Sacerdote il 6 aprile 1968, licenziato in Teologia alla Gregoriana di Roma nel 1972, don Teotimo ha svolto il suo ministero di educatore e di pastore in diverse case salesiane del Piemonte.

Attualmente svolgeva il servizio di Confessore presso il Santuario di Maria Ausiliatrice in Torino.
Don Teotimo è rimasto sempre molto legato alla nostra diocesi, anche grazie alla presenza nel nostro Presbiterio di suo fratello, don Elio Vittaz.

Accompagniamo il suo passaggio da questo mondo al Padre con la preghiera di suffragio, in attesa di poter celebrare la Santa Messa esequiale.

 

 

«La messe è molta, ma gli operai sono pochi.
Pregate dunque il padrone della messe
perché mandi operai per la sua messe»
. (Lc 10, 2)

 

Don Teotimo Vittaz sdb
Don Teotimo Vittaz sdb